La Società

LA SOCIETA`

La Storia


Isolarelacasa nasce da un’idea di Riccardo Raimondo.

Intorno al 2004 svolgevo la mia attività di ingegnere progettista nel mio studio tecnico, occupandomi principalmente di piccoli lavori di progettazione architettonica, strutturale, e di relazioni inerenti al risparmio energetico. Un giorno un amico che stava ristrutturando casa, mi chiese di redigere una relazione ai sensi della legge 10/91, un documento standard che deve essere consegnato in comune quando si ristruttura una casa. In questo documento era necessario indicare gli isolamenti di cui una casa in fase di ristrutturazione deve essere dotata ai sensi delle normative vigenti.
I muri di casa sua presentavano delle intercapedini, e la soluzione più vantaggiosa nonché più economica era quella di riempirle con un isolante.
All’epoca il materiale più indicato per questo tipo di lavoro sembrava essere il poliuretano espanso in situ, a me però non piaceva, in quanto presentava molti svantaggi: per prima cosa avrebbe potuto portare danni strutturali ai muri, inoltre era soggetto a deterioramento, non aveva capacità isolante dal caldo, oltre ad essere un materiale non naturale, non traspirante ed antiecologico.

Insomma, non potevo far mettere un materiale del genere a casa del mio amico!

Iniziai a cercare dei materiali alternativi, ma non trovai nulla di interessante che venisse usato in Italia.

Estesi la mia ricerca su siti internet stranieri e venni a conoscenza di un materiale innovativo: la cellulosa in fiocchi. Capii subito che era la soluzione ideale per l’isolamento della casa del mio amico, in quanto oltre a non presentare gli svantaggi del poliuretano, risultava essere un materiale sicuro, ecologico, traspirante, riciclabile, dalle altissime proprietà isolanti dal freddo e dal caldo, che non si deteriorava, e che non portava danni strutturali di alcun tipo ai muri, oltre ad essere una soluzione molto economica rispetto ai metodi di isolamento tradizionali.

Finalmente avevo trovato la soluzione!

Venni a conoscenza di un corso in Svizzera per aziende edili sulla procedura di insufflaggio della cellulosa. Non c’entrava nulla con la mia attività di ingegnere, ma ormai era diventata una questione di principio per cui decisi di partire.
Terminato il corso tornai quindi a casa, per continuare il mio lavoro da ingegnere.
I lavori di ristrutturazione della casa del mio amico intanto procedevano, finché arrivò il momento di iniziare i lavori di isolamento. A questo punto bisognava semplicemente contattare una azienda che la potesse installare nelle intercapedini dei muri.
Semplicemente si fa per dire, in quanto scoprii presto che non esisteva nessuna azienda in Italia che potesse effettuare il lavoro.
E adesso?
Decisi di procurarmi il materiale autonomamente, ma scoprii che le spese di trasporto superavano di gran lunga il costo del materiale.

Decisi così di ammortizzare le spese… acquistando un intero autotreno di sacchi di cellulosa!
Mi ritrovai improvvisamente sommerso da 750 sacchi di cellulosa in fiocchi, quando al mio amico ne servivano solo 20! Dovevo assolutamente trovare il modo di venderla il prima possibile.
Iniziai a pubblicizzare la mia cellulosa e ad effettuare i primi sopralluoghi… fu un successo!
In breve tempo ebbi moltissime richieste di isolamento e si risolse in brevissimo tempo il problema del primo autotreno, ma nello stesso tempo mi trovai ad ampliare l’attività e ad aumentare i miei collaboratori. Da qui la necessità di aumentare la mole di lavoro. Ben presto mi trovai a contatto con moltissime casistiche specifiche e diverse tra loro. Non sempre riuscivo però ad accontentare tutti, in quanto capitava che i muri delle loro case non avessero le intercapedini per insufflare la cellulosa, oppure che le loro abitazioni avessero delle problematiche particolari come la presenza di muffa sui muri o di muri freddi. Da qui l’idea di trovare delle soluzioni specifiche per ogni problematica che fossero soprattutto attuabili nelle case già arredate e abitate. L’obiettivo della mia attività diventò utilizzare tutte le mie competenze per fare una diagnosi accurata della patologia della casa, e di proporre una soluzione risolutiva del problema, a basso costo e attuabile in qualsiasi periodo dell’anno, senza bisogno di interventi di ristrutturazione!

Un’idea che si rivelò geniale, in quanto portò ad una rapida crescita della mia attività in un periodo nero per il mercato edilizio, che si ritrovava fossilizzato sia sulle vendite che sulle ristrutturazioni.

 

I NOSTRI VALORI

RAPIDITA`

Isoliamo in 1 giorno
Interventi poco invasivi
anche in case arredate e abitate!

CONVENIENZA

Risparmio fino al 60%
Riduzione spese di riscaldamento
Detrazioni fiscali al 65%

COMFORT

Mai più disagi termici
+3° in inverno e -3° in estate
Benefici per la salute