> I vantaggi dell'isolamento:

Protezione dal freddo

La cellulosa in fiocchi ha una densità ideale che non lascia passare il freddo.

Protezione dal caldo

La cellulosa ha una capacità di assorbire calore doppia rispetto a isolanti tradizionali.

Prodotti naturali

La cellulosa è un'isolante naturale e a basso impatto ambientale che diminuisce i consumi energetici.

Risparmio e guadagno

Una casa isolata consuma meno riscaldamento in inverno e fa risparmiare sui costi per la climatizzazione in estate.

isolarelacasa.it » Cosa facciamo » Risanamento cantine e taverne UMIDE

Risanamento cantine e taverne UMIDE

Luglio 2015:
ISOLARELACASA ha inventato SENSO

SENSO è un sistema di controllo dell’umidità, di ideazione, progettazione e realizzazione italiana che evita la formazione di condensa e muffa nei locali interrati e seminterrati. Permette di tenere asciutte le tavernette o le cantine in modo da migliorarne il senso di benessere e la vivibilità.

SENSO è nato dopo un’ infinità di richieste da parte di nostri clienti che ci chiedevano di rendere la loro tavernetta un locale usufruibile senza che si presentasse il fastidioso odore di muffa.
Bisogna ricordare che le tavernette, essendo locali interrati o seminterrati hanno le caratteristiche climatiche di una cantina e in cantina c’è la muffa per un fenomeno del tutto naturale chiamato “effetto cantina”.

Quindi dopo notti insonni a pensare e ripensare a come risolvere il problema senza costosissimi impianti di trattamento aria dotati di unità di condensazione, impianti che richiedono talmente tanta energia elettrica che il contatore domestico non è sufficiente, ho pensato a SENSO.

SENSO sfrutta e ottimizza quello che la natura ci offre. E’ dotata di una centralina climatica esterna e una interna. Permette un ricambio d’aria quando l’umidità esterna può produrre effetti positivi di deumidificazione, blocca il flusso d’aria quando ciò non avviene e se vi è il rischio di condensa fa partire un sistema riscaldante ad aria o di superfice al fine di impedire la formazione di condensa in ogni parte del locale interrato o seminterrato.

L’ energia necessaria all’ottenimento di questi requisisti è minima, in quanto il processo di ventilazione consuma da 1-3 W se affidato all’Inventer. Il processo di riscaldamento è limitato nel tempo solo per brevissimi periodi in estate o nelle mezze stagioni quando l’umidità esterna è molto elevata e solitamente anche la temperatura è alta.

Il consumo energetico del sistema “SENSO” è di circa mille volte inferiore rispetto ad un processo di deumidificazione che possa essere efficace per l’ottenimento degli stessi requisiti.