> I vantaggi dell'isolamento:

Protezione dal freddo

La cellulosa in fiocchi ha una densità ideale che non lascia passare il freddo.

Protezione dal caldo

La cellulosa ha una capacità di assorbire calore doppia rispetto a isolanti tradizionali.

Prodotti naturali

La cellulosa è un'isolante naturale e a basso impatto ambientale che diminuisce i consumi energetici.

Risparmio e guadagno

Una casa isolata consuma meno riscaldamento in inverno e fa risparmiare sui costi per la climatizzazione in estate.

Sfasamento

D’estate, nelle ore più calde, la temperatura esterna superficiale di un tetto può arrivare fino a 70°. Chi sceglie un isolamento con fibra di cellulosa starà al fresco … anche in piena estate.

Come fa la cellulosa a proteggermi dal caldo?
Grazie alla sua struttura ed alla messa in opera con densità da 55 a 60 kg/m3 la fibra di cellulosa ha una capacità di assorbire calore praticamente doppia rispetto a quella di un isolante tradizionale.
Questo significa che la fibra di cellulosa accumula il calore durante il giorno e lo diffonde all’interno della casa solo verso sera quando già rinfresca all’esterno. Pertanto il calore accumulato può essere facilmente smaltito attraverso la ventilazione dei locali.

Nello specifico lo sfasamento rappresenta la differenza di tempo tra l’ora in cui si registra la massima temperatura sulla superficie esterna della struttura (parete/tetto/solaio,…) e l’ora in cui la temperatura massima viene registrata sulla superficie interna della stessa.
In parole più semplici è la capacità di una parete/tetto/solaio (struttura in generale) a far sentire più tardi all’interno, la temperatura che si ha all’esterno.
Questo valore è molto importante nel calcolo del confort estivo.

sfasamento