Cappotti Esterni

CAPPOTTO ESTERNO

detrazioni fiscali 65%

Cappotto esterno con teli multiriflettenti ACTIS


Cappotto esterno a basso spessore ad altissime prestazioni. 

Il sistema di isolamento con tecncologia dei teli sottili multiriflettenti ti permette di avere: 

  • grande efficacia dell'isolamento con prestazioni molto elevate
  • spessori ridotti
  • una spesa molto più bassa rispetto all'isolamento con cappotto "tradizionale"


Perchè scegliere tale tecnologia rispetto a sistemi tradizionali come il polistirolo (EPS)?

  • Potere isolante uguale a 17.5 cm di cappotto tradizionale in polistirolo con uno spessore di 4-6 cm (se sono fortunato non modifico neanche i davanzali)
  • Pannello in cemento come finitura finale  intonacato con rete ad elevatissima resistenza meccanica e resistenza alle intemperie (ivece che una semplice rasatura di un pannello in politirolo)
  • Durabilità nel tempo elevatissima senza il rischio di incendio, senza il rischio di formazione accidentale di nidi di insetti, senza il rischio di danneggiamenti in seguito a urti di bassa o medi intensità
  • Ventilazione della facciata con enormi vantaggi per il confort estivo  (realizziamo una doppia camera d' aria di cui una chiusa al passaggio dell' aria, l' altra aperta)
  • Traspirabilità del muro nel caso di problemi di risalita di umidità dal terreno

Isolamento esterno con facciata ventilata leggera - Le fasi


  • Posa adatta a pareti in muratura di cemento o legno
  • Supporto di listelli di ancoraggio (la ventilazione è garantita da griglie posizionate nello spazio tra l’isolante e il rivestimento)
  • Finitura con rivestimento in legno
  • Spessori cappotto esterno sottili (vedi immagine)

Fase 1 - Posa di un primo listello di legno e metallo con un spessore di soli 2 cm

cappotto esterno con teli sottili


Fase 2. Posa del telo termoriflettente Actis con spessore di 1 cm

cappotto esterno a basso spessore palazzo

Fase 3. Posa di un secondo listello in legno e metallo da 2 cm

posa cappotto esterno Actis


Fase 4. Posa pannello in cemento di spessore di 1 cm

cappotto esterno palazzo, sottile lavori



Risultato: lo spessore finale del cappotto esterno è di soli 6 cm (riducibile anche a 4 cm in caso di necessità).

Ti interessa un isolamento con cappotto esterno?
Chiamaci per saperne di più!

risponde direttamente l'Ing. Riccardo Raimondo

335 7043319
Scrivi con Whatsapp!  

oppure scrivici a info@isolarelacasa.it

facciata palazzo da isolare

parete esterna da isolare

posa di teli sottili per isolamento termico sottile

cappotto sottile esterno in palazzo, lavori in corso

isolamento esterno con teli multiriflettenti ACTIS

FOTO CAPPOTTO ESTERNO CON FACCIATA VENTILATA

Domande frequenti sui cappotti esterni

Quando è spesso un cappotto esterno di basso spessore?


Un cappotto esterno o con isolante sottile termoriflettente ha uno spessore finito di 6 cm.

Come viene fatto un cappotto esterno di basso spessore?


Il cappotto iesterno è costituito da un telaio in legno, solitamente si utilizza il multistrato da 2 cm, successivamente viene fissato l' isolante sottile multiriflettente, successivamente un ulteriore telaio (legno o metallo) e poi fissata una lastra cementizia. Successivamente vengono stuccati i giunti e per finire un ciclo cosi costituito: malta cementizia con rete e finitura con rasante colorato.

Perchè lo dovrei preferire ad un tradizionale cappotto in polistirolo (EPS)?


Innanzi tutto per il basso spessore, con soli 6 cm utilizzando Actis Triso super 10 ottengo lo stesso potere isolante di 18 cm di tradizionale cappotto in polistirolo (EPS). Inoltre ho garanzia di lunghissima durabilità nel tempo in quanto il potere isolante dei sistemi multiriflettenti rimangono inalterati nel tempo.

E se ho problemi di umidità di risalita il muro traspira?


Quando siamo difronte a problemi di umidità di risalita è possibile utilizzare un matriale multiriflettente dal nome Boost'r Hibrid che è una membrana impermeabile traspirante riflettente di altissimo potere isolante e altissimo valore di traspirabilità al vapore.